prodotti-genuini-orto-agriturismo-I-Salici_Ridenti

Orto e Vigna

La nostra è una fede, che ci permette di coltivare e usufruire dei frutti della nostra terra e dare vita a prodotti sani e genuini.

Vigna

Da‘La Luna e i Falò’ di Cesare Pavese CAP XIX Einaudi 1980

‘Invece traversai Belbo,sulla passerella,e mentre andavo rimuginavo che non c’è niente di più bello di una vigna ben zappata,ben legata,con le foglie giuste e quell’odore della terra cotta dal sole d’agosto.Una vigna ben lavorata è come un fisico sano,un corpo che vive,che ha il suo respiro e il suo sudore.Una vigna che sale sul dorso di un colle fino a incidersi nel cielo, è una vista familiare, eppure le cortine dei filari semplici e profonde appaiono una porta magica. Sotto le viti è terra rossa dissodata, le foglie nascondono tesori, e di là dalle foglie sta il cielo.

Orto

Da cittadina convinta mai e poi mai avrei pensato di coltivare un’orto, ma il riavvicinamento completo all’agricoltura e la ricerca di una vita meno agiata, ma più salutare e attenta alle stagioni, hanno completamente mutato la mia visione. Oggi per provvedere al sostentamento dell’agri-ristorante, come mi piace chiamarlo, coltivo un orto estivo che durante l’inverno si riduce a serra con qualsiasi vegetale  inventato dal buon Dio.
La bellezza di vedere nascere, crescere e maturare un qualsiasi frutto non ha eguali e dovrebbe essere sperimentata da tutti soprattutto dai bambini.